[Intro: Mondo Marcio & Fabri Fibra]
Uomo e Mr. Simpatia
Ciao Fabri
Direttamente dal Mobydick
Click Teste Mobili
Fabri Fibra
Ooh, questa non fatela sentire in giro, eh

[Strofa 1: Fabri Fibra]
Esco dal casello, sono un quarto alle tre
Son di ritorno dalla Puglia e mio fratello è con me
E se ci fosse una pattuglia, andremmo dritti in galera
Per la troppa erba che fumo ho le pupille di cera
Anche stavolta è andata grassa, e finché è grassa la fumiamo
Assuefatti da 'sto mondo stiamo in fondo e cantiamo
Vediamo doppio, triplo, persone cubitali
Mentre aspiro dalla bocca otturo gola e genitali
In Italia sono vari i giardinetti comunali
Ma in questi viaggi io ogni volta mi cago negli stivali
Dovrei pensare ad altro, basterebbe un tentativo
Ma ho le palle che si incastrano sul nastro adesivo
E la macchina puzza d'erba anche spalancando il finestrino
Non c'è neanche un posacenere, ovunque tocco c'è un filtrino
Sembra quasi una missione, una scarica di tensione
Già mi immagino da vecchio mentre mi fumo la pensione

[Ritornello: Fabri Fibra]
Quando si fa sai che mi spac-co
L'unico colpo che faccio è di tac-co
Ma sai che pac-co
Amico, abbi fede
Finché stai con quegli occhi che ti fai si vede
Quando si fa sai che mi spac-co
L'unico colpo che faccio è di tac-co
Ma sai che pac-co
Amico, abbi fede
Finché stai con quegli occhi che ti fai si vede

[Strofa 2: Fabri Fibra]
In macchina mi accodo ai matrimoni di sconosciuti
Per suonare con il clacson circa 50 minuti
Ho una voglia di sfogarmi, grazie a Dio che c'è la droga
Quando la macchina va in fiamme accendi la canna col Fibroga
Io non son nessuno, quindi chi ha detto che fumo
Quindi chi ha detto che un giorno Fibra sarà qualcuno
Dovessi far la scelta e diventare una rockstar
Almeno boicotto la mia vita, e pago i debiti del bar
Non ti meriti che una star con la mia faccia che ti sfida
Perché oramai sono quattro anni che parli solamente di Fibra
Ma la mente di Fibra velocemente vibra
Dribbla, schiva, fanculo te e alla tua sfiga e si va
Giro con venti grammi di pizza
E sei pacchetti di Rizla
Al mio prossimo disco non sai che strizza
Che vi do, speri aumenteranno i guai
Ma quante cose credimi non sai

[Ritornello]
Quando si fa sai che mi spac-co
L'unico colpo che faccio è di tac-co
Ma sai che pac-co
Amico, abbi fede
Finché stai con quegli occhi che ti fai si vede
Quando si fa sai che mi spac-co
L'unico colpo che faccio è di tac-co
Ma sai che pac-co
Amico, abbi fede
Finché stai con quegli occhi che ti fai si vede

[Strofa 3: Fabri Fibra]
Quando si fa sai che mi spac-co
Squaglio bocce di cubetti col tabac-co
Io fumo un sac-co, ed è per questo motivo
Che scrivo un pacco di cazzate nel momento in cui scrivo
La gente ride quando schiz-zo
Appiz-zo, che ti fai sti cazzi miei già dall'inizio
Chiunque stia parlando io lo guardo un po' da scemo
Che per quello che dite dovreste voi fumar di meno
Passo notti insonni in galleria per un trip
Tu pensi di prendermi sotto, non ti basta una jeep
Non la fotti l'invidia, Teste Mobili Click
Per la strofa c'è il Fibra, Mondo Marcio fa il beat
Sono un malato di rap, questo è il mio stato
La merda che ho spostato, ci hai appena pestato
L'MC più contestato, 'sto ambiente l'ho impestato
Tu fai l'apprendistato, arrestato, chi è stato?
by Genius